Effetti collaterali del trenbonol


Inoltre, il trenbolone non è soggetto ad aromatizzazione e conversione in progesterone, ma allo stesso tempo è in grado di stimolare i recettori degli estrogeni e del progesterone. Tuttavia, l'attività estrogenica è molto insignificante. Il progestinico, al contrario, è evidente abbastanza chiaramente. Contrariamente alla credenza popolare, il trenbolone non è un potente androgeno.

Pertanto, non dovresti aspettare l'acne o la forfora. Generalmente non causa affatto effetti collaterali androgeni. C'è un mito secondo cui il trenbolone può influenzare negativamente i reni in un modo sconosciuto, ma non ci sono assolutamente prove per questo trenbolone orale.

Pertanto, gli effetti collaterali del trenbolone sono in gran parte dovuti alla sua attività progestinica. Questi sono, prima di tutto:

  1. irritabilità e aggressività;
  2. è possibile un leggero gonfiore;
  3. ad alti dosaggi - ginecomastia.

Spesso c'è un tale fenomeno come una diminuzione della libido nel corso del trenbolone, mentre la potenza rimane ad un livello elevato. Cioè, puoi facilmente avere rapporti sessuali, ma non lo vuoi davvero. Tuttavia, questo effetto collaterale, come altri, può essere eliminato.

Significativo anche l'effetto collaterale quando, con un forte aumento della concentrazione di trenbolone nel sangue, si verificano microspasmi nei polmoni, che provoca un attacco di tosse della durata di diversi minuti. La "tosse trenica" non è pericolosa per la salute e si manifesta solo in caso di utilizzo di estere acetato, poiché la concentrazione di altri esteri nel sangue aumenta molto lentamente.

Comentarios

O seu endereco de e-mail nao sera publicado.

PODCAST: escuta essa!!

:)
e8e08b3b8433f9a9279f0591c56ace2c